L’altruismo autolimitante dei Sanò

Ho sempre pensato che mio padre fosse una persona umana e amorevole con il resto del mondo, con tutti e dico proprio tutti, tranne che con i suoi cari, la sua famiglia. Ho sempre pensato che anch’io, per uno strano sortilegio, fossi costretto a dover convivere con il mio altruismo autolimitante, che inizia appena apri la porta di casa e termina appena ci fai ritorno. Ho sempre pensato che anche mia sorella fosse stata colpita dal morbo dell’altruismo autolimitante e direi che dopo 40 anni di esperienza, la diagnosi sia stata centrata. Perché tutto questo discorso assurdo sull’essere amorevoli e disponibili solo con gli estranei? Perché oggi ho rubato un’immagine di mio padre che mi ha aperto in due, mi ha scardinato come una vecchia porta. Le persone che hanno segnato reciprocamente la loro esistenza erano finalmente unite, senza barriere, senza rimproverarsi niente, senza lasciare spazio alle cicatrici di rifarsi vive. Mio padre aveva un volto differente ed era seduto di fronte a mio nonno. Mio nonno stava terminando il suo pranzo seduto dietro la porta finestra ed era sereno. Tutti eravamo sereni. La coppola di panno con inserti in velluto che indossavo aveva catturato la loro attenzione, il primo a volerla provare è stato mio padre ma si è rivelata indubbiamente piccola per lui. Mio nonno invece, con dimestichezza, la gira rapidamente ed esclama: << è 55 come i miei cappelli>> e la indossa perfettamente. Mio padre ci sfodera uno dei suoi più bei sorrisi e dice: <<avete la stessa testa>>, sottendendo chiaramente anche altro.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...